venerdì 19 maggio 2017

Le Iene, insulti e strattoni da onorevoli baby pensionati

ilgiornale.it
Rachele Nenzi - Gio, 18/05/2017 - 11:14

Le Iene con Filippo Roma sono andati a trovare gli onorevoli baby pensionati. La loro reazione? Insulti e spintoni



Le Iene hanno fatto i conti in tasca agli onorevoli che con pochi giorni di lavoro hanno raggiunto un vitalizio d'oro.


Non solo, sono anche andati a trovarli, peccato che questi non l'abbiamo presa bene.

I baby pensionati

Filippo Roma è andato a trovare gli onorevoli baby pensionati, ovvero quelli che con una manciata di giorni di lavoro hanno raggiunto una pensione ricchissima. Il primo Angelo Pezzano, "il recordman dei vitalizi", come lo definisce Roma. Ben 2200 euro al mese per una sola settimana alla Camera, per un totale di 500 mila euro incassati ad oggi. La visita della iena non è gradita e così la fa sbattere fuori da un suo collaboratore.

"Ancora meglio di Pezzano, c'è l'ex onorevole Piero Craveri": 2300 euro per nessuna presenza al Senato. Quest'ultimo inveisce subito contro Roma per poi stare al gioco e arrivare fino a chiedere due euro da dare a un mendicate. Contento e orgoglioso ammette: "Non ho mai pensato di rinunciare alla pensione". Roma non può far altro che ammettere: "Quanto ci costano questi onorevoli". E come dargli torto.

(Qui il video completo)