martedì 21 marzo 2017

Youtube "censura" i video sugli omosessuali

ilgiornale.it
Franco Grande - Lun, 20/03/2017 - 21:08

Le comunità Lgbt sono insorte contro Youtube per aver inserito i video con contenuti omosessuali tra i filmati da filtrare per le famiglie



La comunità Lgbt contro YouTube. La più grande piattaforma di video online ha censurato i filmati con contenuti omosessuali attraverso la "modalità limitata" per famiglie.

Così sono stati 'filtrati' alcuni video che riguardano lesbiche, gay, bisessuali e transgender. YouTube ha descritto la modalità filtro famiglia come "una caratteristica opzionale utilizzata da un piccolo sottoinsieme di utenti, che vogliono avere una esperienza più limitata su YouTube". In un video aziendale che descrive la funzione "modalità limitata", un presentatore osserva che il sistema "non è al 100 per cento accurato" ma le proteste degli utenti del social sono durate per tutto il week end. YouTube, come riporta Leggo, domenica notte, ha postato una dichiarazione su Twitter in cui affermava di essere "molto orgoglioso" di ospitare la comunità L.G.B.T. e aggiungendo una postilla rassicurante: "Stiamo esaminando le vostre preoccupazioni".