venerdì 24 febbraio 2017

Orlando

lastampa.it
jena@lastampa.it

Sarà come il Furioso dell’Ariosto o l’Innamorato del Boiardo, quello che “andava combattendo ed era morto”?