venerdì 3 febbraio 2017

In vendita il telefono utilizzato da Hitler nella II guerra mondiale

Enrica Iacono - Gio, 02/02/2017 - 16:40

Il telefono utilizzato da Adolf Hitler durante la seconda guerra mondiale è stato messo in vendita a 500 dollari. Appartiene al figlio di un ex brigadiere inglese


È stato messo in vendita il telefono utilizzato da Adolf Hitler durante la II guerra mondiale a 500 dollari. L'oggetto appartiene a un maggiore ora 82enne Ranulf Rayner che l'ha ereditato dal padre Ralph Rayner. L'uomo era un brigadiere inglese e prese il telefono a guerra finita. L'apparecchio è stato trovato nel bunker di Hitler a Berlino e recuperato dopo il suo suicidio nel 1994. È descritto come un oggetto unico nel suo genere per l'importanza storica che ha avuto ma Rayner ha dichiarato di volersene liberare per sentirsi più sollevato.

Tra le ultime chiamate fatte da quel telefono risulta quella riguardo l'ordine di esecuzione del generale Hermann Fegelein, cognato di Hitler, per tradimento.