sabato 21 gennaio 2017

Valanga sull’hotel Rigopiano, la vignetta di Charlie Hebdo

La Stampa




“La morte arriva sugli sci”
Charlie Hebdo, il settimanale satirico della Francia, dedica un’altra vignetta a una catastrofe che ha colpito dell’Italia. Dopo aver paragonato i morti di Amatrice a un piatto di lasagne nel contestatissimo disegno dal titolo «Sisma all’italiana» della scorsa estate, questa volta lo spunto è la valanga del Rigopiano. Nella vignetta, pubblicata sulla pagina Facebook, si vede la morte in sci con due falci al posto delle racchette. «Italia: la neve è arrivata. Non ce ne sarà per tutti».





“Sisma all’italiana”
«Penne al pomodoro, penne gratinate, lasagne».




“Italiani...”
«Italiani…non è Charlie Hebdo che costruisce le vostre case, è la mafia».


Rigopiano, la risposta di Ghisberto alla vignetta di Charlie Hebdo
La Stampa

La replica del disegnatore alla rivista francese, pubblicata sulla sua pagina Facebook



Una contro-vignetta per rispondere a Charlie Hebdo. Il disegnatore Ghisberto, sulla sua pagina Facebook, ha pubblicato un’immagine che fa il verso a quella che del settimanale francese. C’è sempre la Morte sugli sci, ma questa volta è attonita, superata a tutta velocità da un soccorritore alpino. Dito medio alzato e bandiera impugnata con orgoglio, l’obiettivo è arrivare per arrivare per primo sul luogo del disastro, così da estrarre il maggior numero di persone possibile.


12
35
46