lunedì 2 gennaio 2017

Le anticipazioni del 2017 di Luca Bottura Totti sindaco di Roma, Serie A al Billionaire

Corriere della sera

di Luca Bottura
Un anno tutto da ridere: Tevez si compra il Monte dei Paschi. Castrogiovanni fa il piazzista

Gennaio

Coppa d’Africa, Salvini assunto come preparatore dalla Nigeria «perché come corre dietro ai neri lui, nessuno». Polemiche.

Matteo Salvini (Cavicchi)

Febbraio

Ai Mondiali di bob trionfa il Pil italiano, che scende più veloce di ogni equipaggio concorrente. Per celebrare l’evento, Gentiloni si manda un telegramma da solo. Che però arriva a Renzi.
-Coppa Davis: durante Argentina-Italia scompaiono le righe del campo ma Maradona ha un alibi. Sconcerto.

Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio (Ansa)

Marzo

Cade la Giunta Raggi. Totti verso il Campidoglio con la lista civica «Daje Roma» e lo slogan «Io ho rimasto l’unico che può salvare la città».
-Juventus-Porto 8-0. Prima della gara, però, Higuain parcheggia l’auto di 0,5 cm fuori dallo spazio delimitato: di nuovo a rischio la panchina di Allegri.

Francesco Totti (Lapresse)

Aprile

Il Vesuvio vicino a risvegliarsi ma poi assiste a una lite tra Sarri e De Laurentiis e decide di rinviare l’eruzione: «Ho troppa paura».
-Si insedia il governo Grillo. Ai rapporti col parlamento va Massimo Ferrero: prima che le Camere abbiano capito cosa dice, la legislatura sarà finita.

(Ansa)

Maggio

Formula 1, dopo un avvio di stagione insoddisfacente, nuovo rimpasto in Ferrari: comprati 12 motori Mercedes
- Primi effetti della cessione di Mediaset a Vivendi: l’ex arbitro De Marco si iscrive a un corso di francese, così per commentare le azioni del Milan potrà far ruotare addirittura due lingue.

(Epa)

Giugno

Confederations Cup: Ventura lamenta disinteresse delle società col pretesto che Galliani gli ha scritto «fesso» con un pennarello sul trench prima della partita inaugurale. Polemiche.

Giampiero Ventura (Ansa)

- Nel test march con la Scozia, clamoroso rientro di Martin Castrogiovanni. Negli 80 minuti di gioco riesce a piazzare ai compagni ben 12 materassi e 8 termocoperte in lana merinos.

Luglio

Per festeggiare un intero giugno senza gaffe che lo riguardano, Tavecchio tira un bestemmione in diretta tv. Tutto da rifare.
- Esordio degli arbitri italiani nel campionato Usa. Lo vince la Juve. Dibattito.

Carlo Tavecchio, presidente della Figc (Lapresse)

Agosto

Mondiali di atletica: Tamberi si infortuna nuovamente pur di apparire in qualunque trasmissione tv a molestare gli astanti. Cresce il sospetto che si tratti di Matteo Renzi con metà barba.

Gianmarco Tamberi (Ap)

- Come richiesto dal c.t. Ventura, la serie A parte prima di Ferragosto. Ma la prima giornata si gioca direttamente al Billionaire, dove quasi tutti i giocatori erano ancora in vacanza.

Settembre

La Polonia, Paese organizzatore, vince gli Europei di pallavolo. Decisiva la mossa di espellere tutti gli altri partecipanti accusandoli di immigrazione clandestina
-Dopo aver vinto il titolo nella Premier, Conte vara un’operazione simpatia per il Chelsea: «Mi dimetto». Confusione.

Antonio Conte con Eden Hazard (Ap)

Ottobre

Nuovi sospetti di doping sulla Russia: durante i mondiali di ginnastica artistica di Montreal, una giovane atleta perde il contatto con le parallele asimmetriche e viene recuperata nello stretto di Bering.
- Scandalo nella Roma: si scopre che Nainggolan in realtà è Fedez con un toupet a forma di cresta. Il romanista scoperto per una decisiva somiglianza: sia lui che il rapper parlano un italiano incomprensibile.

(LaPresse)

Novembre

MotoGp, nel Gp di Valencia vittoria della signora che Rossi aveva scalciato l’anno prima ai box, su Ducati: inseguiva Valentino per menarlo, ma poi ci ha preso gusto.

Valentino Rossi (Getty)

- Gaffe dell’Inter: durante il match col Bologna gli allenatori in tribuna in procinto di sostituire Pioli sono così tanti che a Mourinho tocca di vedere la partita dal parcheggio.

Dicembre

St. Moritz: scoperto tra gli spettatori dei Mondiali di sci un italiano che non ha scudato soldi in nero. La Gdf indaga.
-Mps, tutto risolto: la compra Tevez con l’ingaggio di una settimana in Cina.
-Buffon si taglia ancora i baffetti e tenta di invadere la Polonia. Fermato dalla D’Amico che lo richiama per cena.

Carlos Tevez è il giocatore più pagato del mondo (Epa)