mercoledì 4 gennaio 2017

Il telecronista del MotoGp Guido Meda contro i valdostani: maltrattano i turisti

La Stampa

La replica del ristoratore di La Thuile criticato su Facebook: “Solo un fraintendimento”


Guido Meda in una foto tratta dal suo profilo Facebook

Sta innescando polemiche un post su Facebook del noto giornalista di Sky Sport Guido Meda. In relazione a un periodo di vacanza sulle piste da sci della Valle d’Aosta, ha scritto, il primo gennaio: «Amico valdostano che a volte mi fai sentire come il tuo bel bancomat ambulante su gambe, sai che se tu facessi anche solo finta di avere un po’ di considerazione umana io e gli altri visi pallidi turisti della pianura ti pagheremmo anche più volentieri?». In 36 ore ha ricevuto oltre duemila `mi piace´ e più di 200 condivisioni. In un commento al post, datato primo gennaio, lo stesso telecronista della MotoGp specifica: «oggi nella fattispecie maltrattatissimi» in un ristorante di La Thuile.