martedì 20 dicembre 2016

Dov’è il bagno? Te lo dice Google Toilet locator

La Stampa
enrico forzinetti

È un servizio che permette di cercare sulle Maps il wc più vicino, e gli utenti possono lasciare un giudizio sulle condizioni igieniche. Per ora è attivo solo nell’area di Nuova Delhi, in India



Trovare una toilette pulita in una grande città è già un’impresa. Quando si parla di metropoli con milioni di abitanti si fa ancora più dura. Come riportato da International Business Time il ministro dello Sviluppo urbano indiano ha deciso di lanciare un servizio in grado di aiutare i cittadini a trovare un wc in buone condizioni.

Google Toilet Locator sarà disponibile su Google Map: invece della più tradizionale ricerca di ristoranti o negozi si potranno trovare informazioni sui bagni nei dintorni. Verranno indicati sia toilette presenti in centri commerciali, stazioni della metropolitana e benzinai che all’interno di ospedali. Il sistema si basa in maniera determinante sull’attività degli utenti. Saranno le valutazioni delle persone che hanno già sfruttato l’applicazione a descrivere le condizioni dei servizi igienici, dare un loro giudizio complessivo e segnalare quali sono chiusi o fuori uso.

Al momento Google Toilet Locator è stato lanciato come progetto pilota nell’area metropolitana di Nuova Delhi, capitale indiana con oltre 20 milioni di abitanti. Se funzionerà potrebbe in futuro essere allargato anche ad altre zone del paese, aiutando così i cittadini a trovare toilette con standard igienici più elevati.