lunedì 17 ottobre 2016

iPhone 7: vi si è rotto il tasto home? Ecco come fare

La Stampa
andrea signorelli

Una soluzione virtuale se il bottone dello smartphone Apple smette di funzionare



Una delle modifiche principali dell’iPhone 7 rispetto ai modelli precedenti riguarda il tasto home , che non è più un tasto fisico da premere, ma un bottone sensibile alla pressione che funziona grazie alla tecnologia “Taptic Engine”. Questo cambiamento permette allo smartphone Apple di resistere all’acqua e potrebbe preludere a una prossima integrazione direttamente all’interno dello schermo.

Un utente del sito MacRumors ha però segnalato cosa avviene nel momento in cui il tasto home dell’iPhone 7 si rompe: un tasto virtuale appare direttamente sullo schermo, grazie a un’implementazione di iOs 10 che risolve automaticamente il problema. I possessori di iPhone 7 che hanno difficoltà con il tasto home, stando a quanto riportato dal sito specializzato, possono quindi risolvere il guasto facilmente.

Se il tasto home smette di funzionare correttamente, sullo schermo dovrebbe apparire un messaggio che riporta la seguente dicitura: “Il tasto Home potrebbe aver bisogno di manutenzione. Nel frattempo, puoi utilizzare il tasto Home sullo schermo che appare sotto”. Contemporaneamente, sul fondo dello schermo e in posizione centrale, apparirà un tasto virtuale che consente agli utenti di sostituire temporaneamente il tasto rotto.

Se il messaggio non dovesse comparire in seguito al malfunzionamento del tasto, è consigliato spegnere e riaccendere l’iPhone; in questo modo dovrebbe finalmente comparire il messaggio. 
Vale la pena di segnalare che tutti gli utenti di iPhone, sia 7 che precedenti, possono risolvere via software eventuali problemi al tasto Home. In caso di malfunzionamento, basta andare su Impostazioni → Generali → Accessibilità → Assistive Touch. Selezionando questa funzione, apparirà un tasto Home in basso a destra, che potrete utilizzare come sostituto di quello fisico.