giovedì 29 dicembre 2011

Usa: venduta all'asta la macchina di Ritorno al Futuro, per oltre

Corriere della sera

La DeLorean DMC-12 battuta a 541mila dollari



Orca contro squali, vince il cetaceo

Corriere della sera

Spettacolare battaglia marina in Nuova Zelanda



Wanted»: le foto dei ladri esposte in vetrina

Corriere della sera

L'iniziativa di un negozio di Milano centro bersagliato dai furti
A. Franchini
 


Il cancro? Complotto Usa»

Corriere della sera

Leader malati, Chavez accusa



Canestro sulla portaerei che ospitò il corpo di Bin Laden

Corriere della sera

North Carolina contro Michigan: 67-55. Così è iniziata la stagione dei college-basket. Con Obama e 4000 soldati




MILANO - La spettacolare partita d'inizio stagione dei college-basket si è giocata venerdì sulla portaerei che ha trasportato e poi gettato nelle profondità del Pacifico il corpo di Osama Bin Laden. La partita si è giocata al tramonto con l’ausilio dei riflettori, durante il Veterans Day, la giornata dei Veterani dedicata a onorare il servizio delle truppe americane. Spettacolare anche perché dal ponte della Uss Carl Vinson, ancorata a Coronado, in California è decollato pure Maverik/Tom Cruise di Top Gun .


PALLA A DUE SUL PONTE - Il ponte (332 metri di lunghezza) della Uss Carl Vinson, trasformato in un vero e proprio palazzetto da basket completo di tribuna. ha ospitato l'incontro inaugurale della stagione Ncaa tra le squadre della Michigan State University di Lansing e i favoriti della University of North Carolina di Chapel Hill. La gigantesca portaerei militare pesa 101.000 tonnellate. Sulle tribune circa 7.000 spettatori, di cui 4000 membri delle forze armate. Presente anche il presidente Barack Obama e la first lady Michelle.
 
SFIDA - L’idea di giocare una partita sulla portaerei è del direttore sportivo della Michigan State, Mark Hollis. Già nel 2004 era previsto un incontro tra squadre universitarie sul ponte di una nave, ma il progetto non è mai stato concretizzato. L'evento di venerdì è stata una «incredibile sfida logistica», ha spiegato Hollis. I preparativi e sono durati settimane. Non ultimo preoccupava anche il fattore meteorologico; se avesse piovuto lo show sarebbe stato un buco nell'acqua. Per la cronaca: North Carolina ha dominato, vincendo per 67-55.
 
Elmar Burchia
12 novembre 2011 14:38

I tassisti milanesi: «La liberalizzazione sarebbe mortale»

Corriere della sera

Caldissimi contro Monti e tiepidi sulla chiusura del centro 


Giovanni De Faveri



Assessore Pdl: "Buon Natale, camerata"

Libero


Massimo Giorgetti, coordinatore cittadino dimissionario del Pdl a Verona, augura buon Natale a modo suo. Lo fa con un video pubblicato sulla pagina personale di Facebook che raccoglie un diluvio di 'like' (erano più di 130 poco dopo le 13 di mercoledì 28 dicembre) e un'infinità di appassionati commenti.


L'esponente del Pdl scrive: "Ancora buon Natale a tutti... In particolare agli amici di tante battaglie che, anche se i tempi sono cambiati, hanno saputo mantenere il filo che ci ha sempre tenuto... Grazie camerati". E a corredo della dedica una clip, che non poteva altro che essere "Buon Natale Camerata".

Una critica al post di Giorgetti è arrivata da Vittorio Di Dio, assessore comunale: "Bel video, e figuriamoci se a me non piacciono i fez e le camicie nere!". Poi la stoccata: "Mi stupisce un pochino vedere tornare su queste posizioni Massimo Giorgetti perché a me risultava che avesse cambiato di parecchio le sue posizioni".